Comune di San Secondo di Pinerolo (TO)
Via Bonatto, 3 - C.A.P. 10060
Tel 01215038 - Fax 0121503817

Si comunica che, con deliberazione di Consiglio Comunale n. 35 del 24/06/2013, sono stati determinati i criteri di assegnazione del contributo per lavori di RISTRUTTURAZIONE FACCIATE DEL CENTRO STORICO per l'anno 2013.

Le domande di contributo dei proprietari di edifici situati nel centro storico del Capoluogo e di Miradolo (così come definiti nelle planimetrie del P.R.G.C.) dovranno pervenire al Comune di San Secondo di Pinerolo entro il termine perentorio del 30/09/2013 e dovranno essere redatte secondo lo schema predisposto e disponibile presso l’Ufficio Tecnico Comunale (orario di apertura al pubblico: mercoledì ore 9-11.45), e corredate dalla seguente documentazione: descrizione intervento, costo complessivo, documentazione fotografica, scheda “modulo colore”, eventuale rilievo facciata e campione materiale.

 

Coloro ai quali verrà assegnato il contributo, a seguito di apposita deliberazione di Giunta Comunale, dovranno ultimare i lavori entro 12 mesi dalla data della concessione, pena la perdita del contributo stesso. Ad intervento ultimato, l’assegnatario del contributo potrà presentare richiesta di erogazione dello stesso e, a seguito della verifica da parte dell’UTC della rispondenza tra la documentazione presentata e l’intervento eseguito, si provvederà con determinazione del Responsabile del Servizio Tecnico, alla liquidazione del contributo. Il contributo sarà liquidato entro 15 giorni dalla presentazione della richiesta di erogazione.

La ripartizione del fondo disponibile per il contributo in oggetto avverrà fra tutti i richiedenti aventi diritto, per un importo massimo pari al 25% del totale della spesa dell’intervento, con un’erogazione massima di € 1.500,00.

Nel caso in cui l’immobile oggetto dell’intervento sia intestato a più di un proprietario, il consenso all’intervento dovrà essere unanime e dovrà essere specificato nella domanda di contributo; l’intervento dovrà riguardare, in ogni caso, la totalità dell’edificio e, poiché il contributo è corrisposto all’immobile, sarà unico.

Qualora pervenissero più domande di contributo, tali da ritenere che le richieste siano maggiori delle risorse stanziate dall’Amministrazione, verranno istruiti e concessi i contributi nelle percentuali e negli importi massimi anzidetti seguendo l’ordine cronologico del protocollo comunale di presentazione delle domande. I fondi assegnati e non utilizzati, alla scadenza dei termini per l’esecuzione dei lavori, saranno ripartiti con le modalità di cui sopra fra gli assegnatari di un contributo parziale, ovvero fra coloro risultati non assegnatari del contributo pur avendone titolo.

Gli assegnatari del contributo in oggetto non potranno presentare nuove richieste per anni cinque.

Per il ritiro dei moduli di richiesta di contributo e per eventuali informazioni e/o chiarimenti, si prega di contattare l’Ufficio Tecnico Comunale (orario di apertura al pubblico: mercoledì ore 9-11.45, tel. 0121 503824, email: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.).

Comune di San Secondo

di Pinerolo

Via Bonatto, 3 - C.A.P. 10060

Tel 01215038 - Fax 0121503817

P.E.C.:

protocollo@pec.comune.sansecondodipinerolo.to.it

E-mail:

uffici@comune.sansecondodipinerolo.to.it

P.I. e C.F.: 02039660010


Estensione territoriale: 12,62 Km2

Popolazione: 3.632 (al 31/12/2017)

Altitudine media: 423 m (s.l.m.)

Latitudine: 44.866679

Longitudine: 7.298805

Comuni limitrofi: Porte, Pinerolo, Osasco, Bricherasio, Prarostino, San Germano Chisone

Frazioni: Airali, Miradolo

Gemellato con il comune:

Carlos Pellegrini (Santa Fe - Argentina) 


 

| Note Legali | Accessibilità | Privacy |


Siti tematici

Unione Montana del Pinerolese

Torino Metropoli

Regione Piemonte

Comune Carlos Pellegrini

Fondazione Cosso
Rete Comuni Solidali

U.S. San Secondo a.s.d.

Notizie Web

Newsletter dal comune

NOTA! Questo sito utilizza cookie tecnici.

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie. Per saperne di piu'

Approvo