Messaggio
  • Privacy e Cookie

    Questo sito o gli strumenti terzi utilizzati, si avvalgono di cookie necessari al corretto funzionamento. Se vuoi saperne di più consulta la sezione Privacy. Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione acconsenti all'uso dei cookie.

    Visiona sezione Privacy

Invito al Parco, la magia delle quattro stagioni al Castello di Miradolo

castello-di-miradolo.jpgLa Fondazione Cosso, con il contributo della Compagnia di San Paolo, propone una serie di eventi nel Parco del Castello di Miradolo

Domenica 1° ottobre prende avvio Invito al Parco- Autunno, la seconda importante tappa del progetto di valorizzazione del Parco storico del Castello di Miradolo. 

La Fondazione Cosso accoglie i visitatori che desiderano scoprire o rivivere il Parco con l’avvento della magia dell’autunno, quando il giardino mostra la più scenografica delle trasformazioni: lo spettacolo meraviglioso del foliage, il mutare delle chiome, l’esplosione dei colori, in uno scenario pittoresco. 

Le audioguide stagionali, attraverso un suggestivo racconto, accompagnano il pubblico nel Parco alla scoperta delle specie che in autunno mostrano la loro veste più bella, tra aneddoti e curiosità botaniche legate alla stagione e alla storia del luogo. Un percorso inedito e coinvolgente che si rivolge anche ai non addetti ai lavori, per esaltare la bellezza della natura, tutto l’anno.

 Mappe aggiornate suggeriscono l’itinerario per la visita del giardino in questi mesi, tra il rosso dell’acero del Giappone, il color oro del ginkgo e il bruno dei tassodi. Ad esse si uniscono supporti studiati per persone non udenti e ipovedenti che nascono dal desiderio della Fondazione di sviluppare un percorso accessibile ad un pubblico il più ampio possibile.

 Invito al Parco coinvolge anche le scuole, di ogni ordine e grado, e si inserisce nell’offerta didattica presentata dalla Fondazione Cosso. Il progetto avvicina gli studenti al paesaggio naturale e crea l’occasione di riscoprirne la bellezza ma soprattutto permette loro di ampliare i propri orizzonti: la conoscenza del Parco storico del Castello di Miradolo e della sua storia al fine di sviluppare il rispetto e la sensibilità verso la natura, nella sua evoluzione stagionale, l’ambiente, le risorse del territorio.

Anche la “Sala del Parco”, all’interno del Castello, regala nuove emozioni. Suggestive riprese aeree realizzate con i droni permettono di osservare il Parco da diversi punti di vista e in diversi momenti dell’anno, completando la visita all’esterno.

Da ottobre fino a dicembre numerose proposte e iniziativea tema autunnale animano il Castello di Miradolo ogni fine settimana, dedicate anche ai più piccoli e alle loro famiglie. Visite guidate tematiche, presentazioni di libri, incontri sul tema del paesaggio e del giardinaggio, golose merende e degustazioni di prodotti della stagione si susseguiranno in attesa dell’inverno.

 Dal 1° ottobre al 21 dicembre 2017.

Orari

Domenica ore 10.00/18.30

Tutti gli altri giorni aperto su prenotazione o in occasione di eventi espositivi.

Info su www.fondazionecosso.com

tel. 0121 502761

 

“INVITO AL PARCO”

I prossimi appuntamenti

 

Domenica 1 ottobre

Apertura del progetto “Invito al Parco-Autunno”

Il Parco sarà visitabile ogni domenica, dalle 10 alle 18.30.

Alle 15.30 visita guidata “Il Parco del Castello di Miradolo” per scoprire la storia e le curiosità botaniche del luogo, tra alberi maestosi e centenari, specie esotiche e angoli pittoreschi.

 

Domenica 8 ottobre

F@mu- la giornata nazionale delle famiglie al museo

La Fondazione Cosso aderisce con divertenti iniziative dedicate ai più piccoli e alle loro famiglie. Il tema scelto da F@mu per quest’anno è “La cultura abbatte i Muri!”. Appuntamento alle 15.30 con un divertente laboratorio.

Nel pomeriggio il Parco si anima con le letture diffuse “Il Giardino di Sofia. Racconti di parchi, giardini e giardinieri”, in collaborazione con il circolo LAAV di Torre Pellice.

 

Domenica 15 ottobre

Alle 15.30 “La passeggiata nel parco pittoresco”, alla scoperta del Parco del Castello di Miradolo con Maria Luisa Reviglio e Sabrina Villa, autrici del dizionario illustrato “L’arte dei giardini pittoreschi”.

Alle 17.00 merenda nella Caffetteria del Castello per deliziarsi con le prelibatezze dell’Antica Pasticceria Castino di Pinerolo.

 

Domenica 22 ottobre

Alle 15.30 visita guidata tematica del Parco “L’orologio delle piante”, dedicata agli amanti della natura e delle piante.

 

Domenica 29 ottobre

Alle 11 visita guidata tematica del Parco per le famiglie “Le piante delle streghe”, un divertente percorso che avvicina grandi e piccini, per passare insieme una mattinata all’aria aperta.

Alle 15.30, aspettando Halloween, laboratorio per bambini “Scuola di stregoneria”, tra pozioni, amuleti e tanto divertimento!

 

Domenica 5 novembre

Alle 15.00 visita guidata tematica del Parco “Metamorfosi colorata”, dedicata al cambiamento delle chiome e dei colori con l’avvento dell’autunno e lo spettacolo del foliage.

Alle 16.30 presentazione dell’“Atlante dei Giardini del Piemonte” con la curatrice Renata Lodari, alla scoperta degli oltre 800 giardini collocati sul territorio piemontese.

Dalle 18.00 aperitivo Castino nella Caffetteria del Castello con pasticceria fresca salata.

Sabato 11 novembre

Alle 15.00 apre al pubblico la mostra “Fausto Melotti. Quando la musica diventa scultura” il nuovo progetto espositivo della Fondazione Cosso che farà dialogare arti figurative e musica.

 

Additional information